L’università australiana che offre lezioni di Dark Web agli studenti di informatica

In Australia è stato finalmente lanciato il primo programma universitario sul Dark Web, con il tema del web oscuro come prima materia.
È stato anche lanciato un master online dedicato alla scuola di matematica ed informatica, che ha visto partecipare il maggior numero di studenti di informatica post-universitari.
L’amministratore delegato dei master Martin Hale ha affermato che ci sono state lunghe riflessioni sull’opportunità di offrire un corso simile o meno. «Inizialmente, quando abbiamo proposto di tenere il corso in corso, ci eravamo preparati ad affrontare l’alta resistenza di tutte le parti interessate a causa del livello di sensibilità in materia», ha affermato Hale. «Tuttavia, con meno della prevista resistenza più consultazioni, la scuola ha deciso che era fondamentale offrire laureati con competenze e conoscenze extrasull’economia del web oscuro in relazione alla sicurezza informatica».
Secondo lui, il web nascosto è un’economia, per l’appunto, nascosta ed in crescita, in cui i marketplace anonimi facilitano l’acquisto e la vendita di tutto, dai malware alle armi da fuoco. Hale ha descritto come una combinazione complessa, dinamica e misteriosa in cui tutti i tipi di criminali si incontrano, condividono informazioni e vendono le loro merci.

[amazon_link asins=’B077B8VV5Y,B073XF1VMK,B0743NB2PK,B07337HDVN,B077SFWJQ8,B07337GMND,B0763V76CQ,B071WM4J1K,B071NPTW5L,B076CJFW9C’ template=’ProductCarousel’ store=’nuvolainforma-21′ marketplace=’IT’ link_id=’161bb6a1-3903-11e8-832b-c9a9a7cb551e’]

Hale ha indicato inoltre che avvengono oltre 72 miliardi di dollari vengono coinvolti in transazioni illegali che vedono come valuta le cryptomonete, non venendo di conseguenza rilevate. La maggior parte di questi “scambi” avviene nel dark web, ragione per cui i malware comportano un rischio sempre più grande per chiunque.
Hale ha così continuato: «Uno dei migliori metodi per iniziare efficacemente la lotta e la gestione delle minacce informatiche del Web scuro e la massiccia repressione dei mercati illegali del web oscuro è fornire alle persone una comprensione dettagliata di come funziona e fornire un flusso di lavoro end-to-end per rilevare e gestire il Web scuro eventi. Questo progetto sul dark web sta ricevendo un numero sempre più grande di studenti iscritti di sicurezza informatica, vantando oltre l’80% che di studenti che scelgono questo corso online come prima materia».
Il corso è offerto solo agli studenti post-laureati che hanno tenuto una conferenza con il Dr. Rafiqul Islam, il capo del team di ricerca sulla sicurezza informatica nell’università.
Il Dr. Islam ha una vasta esperienza nel combattere i malware dannosi e gli attacchi DDoS. Ha pubblicato oltre un centinaio di articoli sulla cybersicurezza e presentato oltre 70 conferenze sull’argomento. È noto anche per il suo grande contributo nel settore dei cloud. Egli ha detto: «L’argomento offrirà allo studente una visione e una comprensione più ampia delle emergenti minacce digitali odierne. Solo nel 2017 il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha speso 8 miliardi di dollari per affrontare i crimini informatici a livelli internazionali. Questo dimostra quanto serio sia il problema dato che la massiccia economia nascosta continua a crescere e ad espandersi. Analizzeremo l’economia oscura online, le cryptomonete e gli attacchi informatici alla rete oscura».

????IL PROGRAMMA

Al completamento del corso, ci si aspetta che gli studenti siano in grado di distinguere gli approcci teorici, che siano in grado di analizzare l’evoluzione della rete, che siano in grado di classificare le forme di cybercrimine, che siano in grado di capire il comportamento dei criminali e delle vittime sul Dark Web e che siano in grado di discutere, analizzare e applicare delle ricerche relative agli argomenti svolti.

Articolo creato 137

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto